You are currently browsing the tag archive for the ‘California Bakery’ tag.

Sabato 12 e domenica 13 maggio vi aspettiamo al Museo Diocesano di Milano per l’inaugurazione di “Prato nel Chiostro”, l’evento organizzato dal Museo che, ogni weekend fino al 10 giugno, vi terrà compagnia con numerose e interessanti attività rivolte a grandi e piccini.

Di seguito, il programma per il weekend di inaugurazione:

Sabato 12 e domenica 13, a partire dalle 11.30:
New Picnic Brunch e California Bee con cafetteria
a cura di California Bakery
Gradita prenotazione  

Domenica 13, a partire dalle ore 11.30:  
Lettura dei quotidiani con GIANGIACOMO SCHIAVI, giornalista del Corriere della Sera
Partecipazione gratuita

Domenica 13, dalle 15.00 alle ore 18.00:
Open day: La fabbrica dell’Arte – attività per bambini dai 5 ai 7 anni e dagli 8 agli 11 anni
Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria

Sabato 12 e domenica 13, tutto il giorno:  
Kit d’arte per le famiglie – visitare il Museo con il proprio figlio, divertendosi e imparando!
Ingresso gratuito  

Ricordiamo inoltre che durante il weekend sarà possibile accedere alle collezioni permanenti del Museo (INGRESSO RIDOTTO 4,00 €)

Info e prenotazioni  
02.89420019

Per i week-end di primavera il Museo DiocesanoCorriere della Sera propongono la lettura dei quotidiani: una rassegna stampa sui temi di Cultura, Economia ed Esteri del giorno e della settimana appena trascorsa, a cura di un giornalista del Corriere della Sera.

Lettura dei quotidiani con un giornalista del Corriere della Sera:
•    Domenica 13 maggio, ore 11.30: GIANGIACOMO SCHIAVI
•    Domenica 20 maggio, ore 11.30: FERRUCCIO DE BORTOLI
•    Domenica 3 giugno, ore 11.30: ARMANDO TORNO
•    Domenica 10 giugno, ore 11.30: PAOLO BALDINI
INGRESSO LIBERO
Sala dell’Arciconfraternita

Tutti i Sabati e le domeniche dalle ore 11.30:
New Picnic Brunch e California Bee con cafetteria
a cura di California Bakery 
Gradita prenotazione

Domenica 13 maggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00: 
Open day – La fabbrica dell’Arte
attività per bambini dai 5 ai 7 anni e dagli 8 agli 11 anni
GRATUITO, Prenotazione obbligatoria 

Domenica 20 maggio, domenica 3 e 10 giugno, alle ore 15.30: 
Caccia al tesoro tra natura, arte e architettura
a cura di Ad artem
attività per bambini dai 6 ai 12 anni alla scoperta del quartiere Ticinese
€ 10 a bambino, Prenotazione obbligatoria 

Kit d’arte per le famiglie: visita il Museo giocando con tuo figlio!
Il sabato e la domenica GRATUITO

VISITA IL MUSEO: nel week-end Ingresso ridotto € 4,00 alle Collezioni permanenti del Museo 

Info e prenotazioni
02.89420019

 

Sere d’estate al Museo
dal martedì al sabato, dalle 19 alle 24
dal 5 luglio al 3 settembre 2011

Apertura: martedì 5 luglio, dalle ore 19

Come ogni estate, il Museo chiude di giorno per animarsi, dal martedì al sabato, dalle 19 alle 24, con appuntamenti musicali, conferenze, spettacoli teatrali, animazioni per bambini, aperitivo nel Chiostro e molto altro.

Per tutto il periodo INGRESSO GRATUITO.

L’arte contemporanea sarà protagonista con cinque mostre dedicate ad altrettanti artisti che esplorano differenti linguaggi espressivi:

PAOLA MARZOLI
Bètfage
Opere 2009-2011

FRANCO MARROCCO
Trittico

GIORGIO MAJNO
Ritratti

NAZZARENO GUGLIELMI
Sei ore per la mia testa

e, dal 7 luglio, apertura al pubblico della mostra

GIOVANNI FRANGI
La règle du jeu. Atto secondo. Dieci giardini.

Il programma settimanale delle attività culturali di Sere d’Estate quest’anno è particolarmente ricco:

martedì. Concerti Jazz e di Musica Classica a cura del Conservatorio di Musica “G.Verdi” di Milano
mercoledì. Ciclo di conferenze su Leonardo da Vinci
giovedì. Spettacoli teatrali a cura di Zelig
venerdì. Concerti a cura della Scuola Civica di Jazz
sabato. Intrattenimento per i più piccoli con burattini, fiabe e spettacoli

APERITIVO NEL CHIOSTRO
Aperitivo & Caffetteria dalle 19 alle 24 a cura di California Bakery

SCARICA IL DEPLIANT DELL’INIZIATIVA con il PROGRAMMA DETTAGLIATO

INGRESSO GRATUITO
alle collezioni permanenti e alle mostre temporanee

Il prato del Museo
week-end a Milano
dal 7 maggio al 19 giugno 2011

Per i week-end di primavera, dal 7 maggio al 19 giugno 2011, il Museo Diocesano e il Corriere della Sera propongono la lettura dei quotidiani: una rassegna stampa sui temi di Cultura, Economia ed Esteri del giorno e della settimana appena trascorsa, a cura di un giornalista del Corriere della Sera.

INGRESSO GRATUITO!

 DOMENICA ore 11.30

Sala dell’Arciconfraternita

Lettura dei quotidiani

  • 8 maggio – Ferruccio de Bortoli
  • 15 maggio – Ferruccio de Bortoli
  • 29 maggio – Giuseppe Di Piazza
  • 5 giugno – Paolo Baldini
  • 12 giugno – Giangiacomo Schiavi
  • 19 giugno – Armando Torno

Contestualmente, il Museo, in collaborazione con Ad Artem e California Bakery, organizza una serie di attività ricreative dedicate ad adulti e ragazzi, invitando le famiglie a trascorrere piacevoli giornate presso la propria sede.

 

TUTTI I SABATI

  • 11.30 – 18.00: pic nic brunch a cura di California Bakery
  • Tutta la giornata: kit d’arte per bambini

TUTTE LE DOMENICHE

DURANTE QUESTI WEEK-END, L’INGRESSO ALLE COLLEZIONI PERMANENTI DEL MUSEO SARÀ GRATUITO!



Info e prenotazioni
02.894.200.19

Scarica qui il depliant!

Gioca con le opere protagoniste delle otto edizioni di Un capolavoro per Milano: risolvi i puzzle proposti con il minor numero di mosse e nel minor tempo possibile!

Sino al 14 gennaio 2011, risolvi i puzzle proposti e sfida gli altri giocatori, ottenendo il punteggio migliore!

Per te dal Museo Diocesano tanti omaggi diversi: biglietti per le mostre, visite guidate, happy hour o brunch al Museo Diocesano… e molto altro!

La procedura è semplicissima:

  1. iscriviti gratuitamente
  2. ricevi la mail di conferma con la password di accesso
  3. effettua il login
  4. clicca sull’opera che preferisci
  5. inizia subito a giocare!

Tutte le altre informazioni e il regolamento nel sito.

Il Museo Diocesano di Milano

Aperto al pubblico dal 2001, il Museo Diocesano ospita una collezione permanente costituita da più di settecento opere di epoca compresa tra il IV ed il XXI secolo. Una viva testimonianza della produzione artistica ambrosiana.

Aggiornamenti Twitter