Il Museo Diocesano presenta mercoledì 14 marzo 2012 alle ore 18 presso la Sala dell’Arciconfraternita il libro di Tiziano Colombi, Santi Patroni padani, pubblicato dalla casa editrice Effigie.

Ne parleranno con l’autore Paolo Biscottini e Telmo Pievani.

Cos’hanno in comune una prostituta tunisina e Santa Giulia di Brescia? Cos’hanno in comune un clandestino egiziano e Sant’Alessandro di Bergamo? E un parcheggiatore abusivo e San Zeno di Verona? E il naufragio di una giovane clan- destina egiziana e Santa Fosca di Torcello? E il Battesimo di Sant’Agostino nel Naviglio di Milano? E la vendita al- l’asta di San Teonisto a Treviso? E la maratona di Santa Giustina a Padova? E Ario al giuramento di Pontida? E un generale egiziano a Sto Moritz? Dieci vite di patroni di città padane s’intrecciano con le storie di dieci immigrati. Un invito a riflettere sulle origini nordafricane della Cristianità.
Tiziano Colombi (Bergamo, 30 Giugno 1972) pubblica «Il segreto di Cicerone», Sellerio 1994, con una nota di Luciano Canfora e si laurea, nel 1996, in filosofia della scienza con il Professore Giulio Giorello, presso la Statale di Milano. Collabora alla rivista Il primo amore ed è tra gli organizzatori di Cammina cammina.

Annunci