Per cinque domeniche il Museo Diocesano di Milano ospita nella Sala dell’Arciconfraternita la prima edizione di VISIONI D’ARTE, un’iniziativa promossa dall’Associazione culturale Silvia Dell’Orso in collaborazione con il Museo Diocesano di Milano e con il patrocinio del Comune di Milano, che indagherà, attraverso cinque percorsi critici, il complesso rapporto tra arte, paesaggio e cinema.

Nel secondo incontro, Soggettive d’artista, i registi francesi Alain Resnais e Henri-Georges Clouzot raccontano genialità e ossessioni di due giganti della pittura, Van Gogh e Picasso.
 
 
Domenica 26 febbraio 2012 ore 16.00
Resnais e Clouzot: soggettive d’artista 
Obiettivi sulle opere di Van Gogh e Picasso Van Gogh (17’54”), Francia, 1948 – 1950, di Alain Resnais, regia di Serge Lacain.
Le mystère Picasso (76’), Francia, 1956, regia di Henri-Georges Clouzot, produzione Flamingo Video Due straordinari documenti di importanti registi francesi raccontano attraverso immagini suggestive la vita e l’arte di due padri della pittura contemporanea: due grandi scuole di divulgazione a confronto.
 
Informazioni:
L’ingresso è libero sino ad esaurimento posti. Non si accettano prenotazioni. I visitatori del Museo Diocesano muniti di biglietto e i soci dell’Associazione culturale Silvia Dell’Orso potranno accedere a posti a loro riservati.
 
Le proiezioni durano circa 90 minuti e terminano entro le 18.00.
La rassegna è adatta anche a un pubblico famigliare.

Advertisements